Dipartimento di Ingegneria Civile
Menu didattica
Ammissione studenti

Informazioni generali

L’ammissione al Corso di Laurea in Ingegneria Civile prevede due fasi:

  1. prima fase:
  • avviene attraverso il superamento del Test On Line CISIA – Ingegneria (TOLC-I) dei giorni 5, 6, 7 aprile 2017 e 10, 11, 12 maggio 2017. Il TOLC-I costituisce anche la modalità di verifica della preparazione iniziale.
  • i posti messi a concorso sono pari a 100.

Il TOLC-I è una prova on line in presenza e consiste nella soluzione di 40 quesiti a risposta multipla; ogni quesito presenta 5 possibili risposte, di cui una sola è corretta.

Il test contiene domande di:

  • Matematica (20 quesiti);
  • Logica (5 quesiti);
  • Scienze Fisiche e Chimiche (10 quesiti);
  • Comprensione verbale (5 quesiti);

I candidati, inoltre, dovranno rispondere a 30 domande finalizzate alla sola verifica della conoscenza della lingua inglese, il cui risultato non sarà considerato per  il calcolo del punteggio necessario per l’ammissione.

La valutazione delle prove si effettua sulla base del seguente criterio:

  • 1 punto per ogni risposta esatta;
  • meno 0,25 punti per ogni risposta sbagliata;
  • 0 punti per ogni risposta non data.

Per superare il test è necessario conseguire un punteggio pari o superiore a 8/40, calcolato in base al criterio precedente, e contestualmente rispondere in maniera esatta ad almeno 6 dei 20 quesiti della sezione di “Matematica”. I candidati vincitori acquisiscono il diritto ad iscriversi senza obblighi formativi.

Ciascun candidato, prima dell’inizio della prova, dovrà obbligatoriamente indicare il Corso di Laurea triennale in Ingegneria Civile. La mancata indicazione del Corso di Laurea triennale in Ingegneria Civile precluderà il diritto all’immatricolazione.

  1. seconda fase:
  • avviene sulla base del voto di diploma di scuola media superiore.
  • i posti messi a concorso sono pari a 50, che potranno incrementarsi a seguito della mancata immatricolazione anticipata relativa alla partecipazione al bando TOLC.
  • i candidati che hanno partecipato alla prima fase e sono risultati non vincitori oppure non hanno effettuato l’immatricolazione anticipata possono partecipare anche alla seconda fase.
  • ai soli fini della verifica della preparazione iniziale, i candidati dovranno aver sostenuto obbligatoriamente il TOLC-I.