Ammissione e offerta formativa UNICAL

Procedure antiviolenza

Bandi di concorso

Pubblicazione Bando di selezione ad evidenza pubblica per l’ammissione ai corsi di dottorato di ricerca – XXXVII ciclo – A. A.2021/2022 – D.M. 10 agosto 2021 n. 1061 – PON 2014-2020 Dottorati di Ricerca su tematiche Green e dell’Innovazione

Si comunica che è stato pubblicato sul sito del MUR e sul portale Unical alle pagine

https://www.unical.it/portale/ateneo/amministrazione/aree/apl/dottorato/ e

https://unical.portaleamministrazionetrasparente.it/pagina874_tc-7_dottorati-di-ricerca.htmlil Bando di selezione ad evidenza pubblica per l’ammissione ai corsi di dottorato di ricerca – XXXVII ciclo – A. A. 2021/2022 – D.M. 10 agosto 2021 n. 1061 – PON 2014-2020 Dottorati di Ricerca su tematiche Green e dell’Innovazione  
La domanda di ammissione dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente la procedura informatica sul sito: https://unical.esse3.cineca.it/.
La scadenza è fissata alle ore 23:59 del 25 ottobre 2021.

Bando per l’assegnazione di forme di collaborazione part-time per attività connesse ai servizi di Ateneo

Bando per l’assegnazione di forme di collaborazione part-time per attività connesse ai servizi di Ateneo, A.A.2021/2022, agli studenti iscritti presso l’Università della Calabria (D.R. 1291 del 17 settembre 2021)

https://unical.portaleamministrazionetrasparente.it/archivio22_bandi-di-concorso_0_8056_874_1.html)

Scadenza: ore 23:59 del giorno 7 ottobre 2021.

Premio di studio “Elena Lucrezia Cornaro Piscopia Università di Padova”

Bando che potrebbe interessare alcuni laureati : il Premio di studio “Elena Lucrezia Cornaro Piscopia Università di Padova”, giunto alla sua IV edizione, in scadenza il prossimo 1 aprile 2022.

Promosso dall’Ateneo, dalle Associazioni Alumni e Amici dell’Università di Padova e da Solgar Italia Multinutrient S.p.A., andrà a premiare con 5.000 euro elaborati (ricerche, tesi o saggi) inerenti un lavoro di riscoperta e valorizzazione della presenza femminile nel sistema universitario nazionale e con particolare attenzione al tema della parità di genere.

L’obiettivo è quello di ricostruire la storia dei saperi, della ricerca e della didattica in cui le donne si sono impegnate nel tempo, individuando o dando risalto al contributo autorevole di figure femminili in ogni ambito scientifico-disciplinare.

Potranno concorrere giovani di massimo 35 anni che abbiano conseguito un titolo di Laurea magistrale o Dottorato di Ricerca in qualsiasi ambito scientifico-disciplinare.

Infine la Commissione potrà attribuire un riconoscimento anche ad elaborati ritenuti meritevoli nei campi dell’integrazione alimentare, della nutrizione umana e nutraceutica.

Ulteriori informazioni, dettagli e requisiti di partecipazione al bando sono consultabili alla sezione dedicata nel portale dell’Associazione Alumni o nel sito web di Ateneo.

Concorso 500 posti PNRR

hanno assunto grande rilievo le iniziative intraprese dalla Rete Professioni Tecniche e da
ProfessionItaliane con il Ministero per la Pubblica Amministrazione: il Protocollo d’intesa
firmato lo scorso 16 luglio sta portando all’implementazione della piattaforma InPA per il
reclutamento del personale nella Pubblica Amministrazione, iniziativa che sta riscontrando
sin dalle prime settimane buoni riscontri da parte di cittadini e professionisti.
A questo proposito desideriamo informare che la Commissione RIPAM ha indetto un
concorso pubblico per il reclutamento di 500 professionisti a tempo determinato destinati a
svolgere una funzione fondamentale nell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e
Resilienza.
Il bando, indetto per selezionare professionisti con profilo economico, giuridico, informatico,
statistico-matematico, ingegneristico, ingegneristico gestionale da destinare al Ministero
dell’economia e delle finanze e alle amministrazioni centrali titolari di interventi previsti nel
PNRR, è stato pubblicato nella G.U. – 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 64 del 13
agosto 2021 all’indirizzo:
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblica
zioneGazzetta=2021-08-13&atto.codiceRedazionale=21E09125
.
Gli interessati possono candidarsi compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema
«Step-One 2019», raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo https://www.ripam.cloud/.

Al riguardo, considerata l’importanza strategica della procedura di reclutamento indetta, ed
allo scopo di partecipare alla qualificazione futura delle pubbliche amministrazioni attraverso
il reclutamento di professionisti iscritti ai nostri Albi, si sottolinea l’opportunità di dare la più
ampia diffusione del bando presso gli iscritti.

Il Consigliere segretario

Il Presidente

ENI Award 2022 – Premio Giovane Ricercatore dell’Anno

Il bando ENI Award – Giovane Ricercatore dell’Anno, per l’edizione 2022, è stato pubblicato al seguente link.

Il Premio è rivolto a ricercatori che siano nati a partire dal 1989 o negli anni seguenti, dottorandi o dottori di ricerca che abbiano conseguito o debbano conseguire nel corso del 2020 o del 2021 il loro titolo di studio in una università italiana su temi relativi ai settori energetico e ambientale.

La scadenza per la registrazione dell’account necessario alla presentazione della candidatura è fissata per venerdì 12 novembre 2021, entro e non oltre le ore 17:00.

La procedura di candidatura potrà invece essere conclusa anche successivamente, non oltre venerdì 26 novembre 2021, alle ore 17:00.

Per informazioni: Giovanna Madera, THE ENI AWARD SCIENTIFIC SECRETARIAT, FEEM – Fondazione ENI Enrico Mattei, C.so Magenta, 63 20123 Milano, Tel: 02/48193343, Switchboard 02/52036934, e-mail: giovanna.madera@feem.it.