Ammissione e offerta formativa UNICAL

Procedure antiviolenza

Il Dipartimento di Ingegneria Civile ospiterà per la prima volta una vincitrice della call “Marie Skłodowska-Curie Individual Fellowships”

Il Dipartimento di Ingegneria Civile ospiterà per la prima volta una vincitrice della call “Marie Skłodowska-Curie Individual Fellowships”, uno dei programmi di ricerca più prestigiosi e competitivi finanziati dall’UE, specificamente la Dott.ssa Ing. Maria Giovanna Durante, il cui progetto è stato selezionato tra oltre undicimila candidature. L’Ing. Durante ha vinto una Reintegration Fellowship ed è rientrata dalla California per svolgere la sua attività di studio nei prossimi due anni presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, sotto la responsabilità scientifica dell’Ing. Roberto Cairo. Il suo progetto, “ReStructure 2.0”, mira a implementare nuovi metodi di progettazione in zona sismica, sostenibili e coerenti con i principi dello European Green Deal, mediante l’uso di tecniche avanzate di modellazione numerica, nuove formulazioni analitiche basate su principi d’interazione terreno-struttura e modelli basati sull’intelligenza artificiale.

In data 03/09/2021 il “Venerdi di Repubblica” ha dedicato un articolo di tre pagine agli studi di ingegneria geotecnica e mitigazione del rischio sismico che l’Ing. Durante conduce da alcuni anni assieme al marito, Ing. Paolo Zimmaro del DIAm.